il progetto

l progetto “Instant Silent Play – Mettere in scena il racconto latente dei luoghi” è un progetto di drammaturgia dei luoghi, una vera e propria audioguida teatrale interattiva, poetica e giocosa. Una serie di itinerari da percorrere a piedi e di performance interattive site-specific per una piccola comunità in movimento condotta da un attore performer. Uno spettacolo diffuso che è al contempo ludica performance, progetto di indagine e azione resiliente e di cittadinanza.

Per quanto riguarda l’aspetto storico, “Instant Silent Play” supera la restituzione della successione cronologica dei fatti, entrando nella vita quotidiana delle generazioni che hanno abitato prima di noi i luoghi oggetto di indagine, nei loro modi di guardare, di sentire, di lavorare, di immaginare.

Per quanto riguarda l’aspetto naturalistico, “Instant Silent Play” è in grado di narrare il paesaggio rendendone evidente la genesi e le trasformazioni, portandone alla luce gli angoli più riposti e segreti, rendendo udibile la voce delle piante e degli animali che lo abitano.

Per quanto riguarda l’aspetto culturale, “Instant Silent Play” è in grado di rivelare, di un luogo, la musica, la letteratura, gli elementi ispiratori dell’opera di artisti ed artigiani, lo svilupparsi di usi e costumi particolari, le modalità dei tempi del lavoro e della festa, permettendo così di entrare in risonanza con lo spirito profondo che lo ha plasmato.

Annunci